tassia

TASSIA.

Cr. 6. 124. 1. La tassia è erba tunicanorum, imperocchè, pesta, fa enfiar la faccia, e 'l corpo, come se fosse lebbroso, e curasi, come s' è detto, col populeone, e aceto, e col sugo della sempreviva.