temperatamente

TEMPERATAMENTE.

Con temperamento, moderatamente. Lat. moderatè, temperanter
Bocc. nov. 89. 9. Prima assai temperatamente il cominciò a battere. E nov. 98. 12. Del piacer della bella giovane, avvegnachè più temperatamente, era preso. E nov. 19. 7. Il farebbono sopra questa materia più temperatamente parlare.
Serm. S. Agost. Concedo con la grazia di Dio, che la domenica beviate del vin temperatamente, e spezialmente gli antichi.
Cavalc. fr. ling. Usano li beni del Mondo temperatamente.
Albert. cap. 37. Chi temperatamente dispende il suo, più lungamente durano le sue posessioni.