tesa invernale

tesa invernale

È una tesa che ha dimensioni di 400-500 m e viene posizionata da Ottobre per la cattura delle anguille che iniziano la migrazione verso il mare (maretiche). Le tese sono sistemate partendo dalla terraferma, perpendicolarmente ad essa, poiché le anguille migrano seguendo la linea di riva. La struttura di queste tese è più complessa di quella estiva: oltre alla struttura principale, c’è una serie di tese incidenti, dalla parte da cui arrivano i pesci. L’efficienza dell’attrezzo è legata all’intensità dei venti dominanti ed inoltre le pescate migliori si ottengono in genere dopo nottate con cielo coperto. Vedi «tesa».