tesoro, e tesauro

TESORO, e TESAURO.

Quantità d' oro, e d' ariento coniato, e di gioie, e cose simili preziose. Lat. thesaurus. Gr.
Bocc. n. 13. 20. Con grandissima parte de' tesori del Re d' Inghilterra mio padre. E nov. 3. 3. Avendo in diverse guerre, e in grandissime sue magnificenze speso tutto il suo tesoro.
Tes. Br. 8. 34. E pensavano lo comune tesauro rubare.
Petr. canz. 5. 6. Tu ch' hai per arricchir d' un bel tesauro.
G. V. 12. 3. 19. Non erano auro, ne argento da provar nella fornace del fuoco, ne da ripor nel tesauro del sommo Re.
lib. dicer. Il loro avere sia pubblicato e messo in tesoro.
¶ Per metaf.
Dan. Par. c. 1. Quant' io del Regno santo Nella mia mente potei far tesoro.