tino

tino

('tino)
nome maschile
grande recipiente in legno dove fermenta il vino pigiare l'uva nel tino

TINO.

Vaso grande di legname, nel quale si pigia l' uva, per fare il vino. Lat. labrum, tinium, o vero, vas vinarium.
Cr. 1. 13. 3. Proccuri i vaselli del vino, e le tina, e gli altri vaselli, se sono assai, o pochi. E lib. 4. 24. 1. Messe l' uve nel tino, incontanente, co' piedi premere si convengono da coloro, i quali sono ordinati a ciò.
M. Aldobr. Quegli che vorrà sua santà guardare, e sarà sano, e si vorrà bagnare in istufa, o in tino, ec.
Vend. Cr. Venne meno il vino, ed egli fece empiere le tinora d' acqua. Qui URNE.
Traduzioni

tino

vat

tino

каца

tino

kelímek, vanička

tino

alveo, cupa, puteo

tino

kar

tino

[ˈtino] smvat