tondere

TONDERE.

Tosare. Latin. tondere.
Cavalc. Pungil. Era come uno agnello mansueto, il quale è portato alla vittima, e tace, quando è tonduto.
Bocc. n. 22. tit. Il tonduto tutti gli altri tonde, e così campa dalla mala ventura. E nov. 19. 24. I capegli tondutisi, e trasformatasi tutti. E lett. Tondutisi i capelli, e sprezzata la sua bellezza.
Cr. 9. 70. 1. Del mese d' Aprile ne' luoghi caldi si tondano le pecore, e i serotini agnelli si segnino.