traffico

traffico

('traf:iko)
nome maschile plurale traffici (tʃi)
1. commercio, spec. illegale traffico di prostitute
2. movimento di mezzi di trasporto traffico marittimoaereoferroviario
3. movimento dei veicoli sulle strade traffico intenso regolare il traffico strada chiusa al traffico
4. telecom. trasmissione di messaggi e i messaggi trasmessi traffico postale traffico telefonico

TRAFFICO.

Il trafficare. Lat. negocium.
Bocc. n. 3. 3. Lealissimo, e diritto, e di gran traffico d' opera di drappería.
M. V. 11. 10. E già essendo entrati in lega con loro, quando 'l traffico de' Fiorentini fu levato da Pisa.
Passav. 360. Son cagione de' sogni, ec. ogni mestiero, e traffico, che si fa del continuo.
G. V. 8. 68. 5. E questo traffico del grano, fu con l' altre una delle cagioni, ec.
Traduzioni

traffico

Verkehr

traffico

афера, движение, оборот, търговия

traffico

dopravní ruch, doprava

traffico

trafik, færdsel

traffico

cirkulado, trafiko

traffico

obur-o-morur, raft-o-âmad

traffico

commercio, movimento, traffico

traffico

trafik

traffico

trafik, dolaşım

traffico

rukh

traffico

مُرُور

traffico

κίνηση

traffico

liikenne

traffico

promet

traffico

交通

traffico

교통

traffico

verkeer

traffico

trafikk

traffico

ruch uliczny

traffico

trânsito

traffico

การจราจร

traffico

giao thông

traffico

交通

traffico

交通

traffico

[ˈtraffiko] sm
a. (stradale) → traffic
regolare il traffico → to control o regulate the traffic
chiudere una strada al traffico → to close a road to traffic
b. (movimento) → traffic
traffico aereoair traffic
traffico ferroviariorail traffic
c. (commercio illecito) → traffic
traffico di drogadrug trafficking