tramutagione

TRAMUTAGIONE.

Il tramutare, mutazione.
Com. Inf. 20. Chi con tramutamenti di vasi in vasi d' acqua, e di gettarvi úova.
Conv. 32. L' accendimento di questi vapori significa morti di Regi, o tramutamenti di Regni.
Annot. Vang. Appo 'l quale non è tramutamento, ne ombramento di vicenda.