trapelare

(Reindirizzato da trapelassimo)

trapelare

(trape'lare)
verbo intransitivo aus. essere
1. filtrare da una stretta fessura L'acqua trapelava dalla crepa. La luce trapela dalle persiane.
2. figurato manifestarsi in modo discreto Lo sguardo lasciava trapelare il suo disprezzo.
3. figurato diventare noto Nonostante la discrezione, la notizia è trapelata.

TRAPELARE.

Propriamente è, quando di vaso, o altro simile continente, geme, o penetra il liquore, per sottilissima fessura, che si chiama PELO, e così trapelare vien detto, quasi per lo pelo passare. Lat. effluere, permanare.
Passav. 191. Sì come interviene, se alcuno vasello pieno d' alcuno liquore, abbia alcuno foro, per lo quale esca, o trapeli di questo cotal liquore.
Pallad. E questo s' incorporerà con quello, e diventerà un corpo, e non trapelerà mai di lui alcuno umore. nullum transmittet humorem.
Dan. Purg. 30. Sì come neve, tra le vive travi, Per lo dosso d' Italia si congela, ec. Poi liquefatta in se stessa trapela [cioè penetra, e si distilla]
Traduzioni

trapelare

filter lane/lights, get out (to get out), leak out (to leak out)

trapelare

mitschwingen

trapelare

filtrar, filtrarse

trapelare

rekhné kardan

trapelare

exsudar, facer aqua, filtrar, guttar, revelar se, stillar, transpirar

trapelare

[trapeˈlare] vi (aus essere) (luce) → to filter through (fig) (segreto, indiscrezione) → to leak (out)
dal suo viso trapelava tutta la sua gioia → his face shone with joy