tuello

TUELLO.

Cr. 9. 50. 1. Gittando, per la fessura, alcuna volta sangue vivo, la qual cosa avvenne, per la lesion del tuello, ch' è dentro all' unghia, conciossiacosachè questa infermità abbia cominciamento, e capo dal tuello. E cap. 55. 1. Il tuello si è un tenerúme d' osso, fatto a modo d' unghia, ilqual nudrisce l' unghia, e ritiene in se la radice dell' unghia: la cura è tale. Se 'l tuello sarà infino al fondo troppo dannificato, ec.