ubbidentissimo

UBBIDENTISSIMO.

Superl. d' ubbidente.
Bocc. n. 17. 1. Per la qual cosa egli, che ubbidentissimo era, incominciò.