umidore

UMIDORE.

Umidezza, umidità. Lat. humor.
Pallad. I granai si voglion far nella più alta parte della casa, da lunga da ogni umidóre, e da stalle.
Cr. 1. 11. 7. Il cedro è durabile, s' e' non è tocco dall' umidore.
Passav. 358. O che ella cade in acqua, o simili cose d' umidore, e di frigidità.
Tes. Br. 2. 37. Elli fiede nell' umidor della Terra, e medesimamente fiede nelle cose bagnate, e l' asciuga, e cavane fuor l' umidore. E lib. 3. 2. Per l' umidore dell' acqua, che vi giace entro troppo lungamente.
¶ Per metaf.
Mor. S. Greg. Acciocchè elle non si secchino, e non si partano dall' umidor della carità, per lo caldo de' disideri terreni.