vago

(Reindirizzato da vaghi)

vago

('vago)
aggettivo plurale maschile vaghi (gi)
non molto chiaro avere la vaga sensazione avere una vaga idea di qlco un indizio vago

vago


nome maschile
ciò che è indeterminato restare nel vago

VAGO.

Sust. Che vagheggia, amante, lo 'nnamorato. Lat. amasius.
Lab. n. 95. Vedi tu quello scioccone? egli è 'l mio vago: vedi s' io mi posso tener beata.
Petr. canz. 37. 6. Deh hor foss' io col vago della Luna Addormentato.
Dittam. Ma dice: Dido fù, la qual nel fuoco Entrò, per guardar fede al primo vago.

VAGO.

Add. Che vaga, errante. L. vagus.
Petr. Son. 205. Mira quel colle, o stanco mio cuor vago. E son. 247. Le stelle vaghe, e lor viaggio torto. E son. 87. Vago tra i rami, ovunque vuol m' adduce.
Arrigh. Se tu Próteo: or muove vago vento le tue interiora, o vero il Diavolo muove le tue spesse budella? sempre se incostante, vaga, mobile, aspra, cieca, non istabile, e levissima, perfida, sorda, e crudele.
¶ Per bramoso, disideroso, cúpido. L. cupidus, avidus.
Boc. n. 7. 13. E vago di far l' ammenda, in molte maniere s' ingegnò d' onorarlo.
Dan. Par. 3. Ed io all' ombra, che parea più vaga di ragionare, ec. E Inf. 8. Ed io. Maestro, molto sarei vago Di vederlo attuffare in questa broda.
Petr. son. 256. Che non fu d' allegrezza a' suo' dì mai, Di libertà di vita, alma sì vaga.
¶ Per quello, che si compiace, si diletta.
Boc. g. 8. f. 2. Emilia, non tanto dell' esser reína fatta, quanto del vedersi in pubblico commendare di ciò, che le donne sogliono esser più vaghe. E nov. 60. 9. Guccio Imbratta, ch' era più vago di stare in cucina, che sopra i verdi rami l' usignuolo. E nov. 92. 14. Di grande animo fu, e vago de' valent' huomini.
¶ Per grazioso, leggiadro. L. venustus, elegans.
Bocc. n. 99. 1. Vaghe donne, senza alcun fallo, ec.
Petr. son. 223. Non chi recò con sua vaga bellezza In Grecia affanni.
Traduzioni

vago

vague

vago

mobham

vago

amabile, ardorose, bellette, charmante, desirose, imprecise, incerte, incertitude

vago

obestämd, vag

vago

neurčitý

vago

vag

vago

epämääräinen

vago

nejasan

vago

曖昧な

vago

막연한

vago

vaag

vago

vag

vago

vago

vago

คลุมเครือ

vago

không rõ ràng

vago

模糊

vago

/a, ghi, ghe [ˈvago]
1. agg (gen) → vague
2. sm
a.vagueness
tenersi nel vago → to keep it all rather vague, stick to generalities
b. (Anat) → vagus (nerve)