vaiuolo

VAIUOLO.

Infermità cagionata dal nutrimento mestruale, e viene alla pelle, empiendola di bolle, o di pustule, da alcuni detto in lat. pustulae, da altri papulae.
G. V. 11. 33. 1. In Firenze una grande corruzione di mal di vaiuolo.
M. V. 9. 112. E generale infermita di vaiuolo fu nella state, de' fanciulli.
Cr. 9. 90. 4. Pippioni, ec. Anche nasce loro vaiuolo intorno agli occhi, il quale gli accieca.