valle

valle

('val:e)
nome femminile
geografia terreno concavo racchiuso tra due versanti di montagne valle strettaprofonda
figurato il punto di arrivo o finale di una situazione o un ragionamento Le cause vanno cercate a valle.

VALLE.

Quello spazio di terreno, che è racchiuso tra i monti. Lat. vallis.
Bocc. g. 1. f. 7. Verso un rivo d' acqua chiarissima, il quale, d' una montagnetta, discendeva in una valle ombrosa.
Petr. Son. 240. Ne giammai vidi valle aver sì spessi Luoghi da sospirar riposti, e fidi.
Dan. Par. 6. Ed ogni valle, onde il Rodano è pieno. E Inf. 8. Le sue meschite Laentro certo nella valle cerno.
Tes. Br. 1. 38. elli procacciò tanto da monte, e da valle, ch' elli combattéo contra Pompéo.
Traduzioni

valle

Tal

valle

vallée, val

valle

дол, долина, котловина

valle

údolí

valle

valo

valle

valle, val

valle

darré, vâdi

valle

valle, vallea

valle

vallei, dal

valle

dolina

valle

vale

valle

sänka, dal

valle

vadi

valle

dal

valle

laakso

valle

dolina

valle

谷間

valle

계곡

valle

dal

valle

vale

valle

หุบเขา

valle

thung lũng

valle

山谷

valle

[ˈvalle] sf
a.valley
a valle (di fiume) → downstream
scendere a valle → to go downhill
b. valli sfpl (tipo di laguna) → marshes