vanare

VANARE.

Vaneggiare.
Dan. Purg. 18. Stava, com' huom, che sonnolento vana.