vantaggio

vantaggio

(van'tad:ʒo)
nome maschile
1. ciò che mette in una condizione più favorevole rispetto ad altri Ha il vantaggio di conoscere le lingue.
2. esito favorevole Non ho tratto alcun vantaggio da questa vacanza.
3. sport distacco conquistato sugli avversari due punti di vantaggio tre chilometri di vantaggio
calcio norma secondo cui l'arbitro non fischia un fallo e lascia proseguire l'azione

VANTAGGIO.

Il soprappiù, quello che s' ha di più degli altri. Lat. auctarium.
Passav. 184. Altrimenti non avrebbe avuto la Vergine Maria vantaggio da Ieremia a da Giovannibatista, ec. E in altre cose maggiori potette Iddio, ec. far vantaggio, e graziosi doni alla madre sua, sopra tutti gli altri santi.
Com. Purg. 21. Tutti quelli, che erano valorosi in iscienza, in virtudi, o in arte, o in arme, da quelli Signori eran tratti a Roma, e con molti onori, e vantaggi ritenuti.
¶ Per utilità. L. compendium, utilitas.
Vit. Plut. Riputava maggior vantaggio di corregger li cittadini, che vincere li nimici.
Dan. Inf. 16. Qual soléno i campion far nudi, e unti, Avvisando lor presa, e lor vantaggio [cioè cercando d' aver miglior fare]
Petr. cap. 12. Essere stato danno, e non vantaggio.
G. V. 10. 1. 5. E sotto 'l trattato trasse suo' vantaggi della lega de' Ghibellini.
Bocc. n. 29. 2. Certo vantaggio ne fu, ch' ella non fu la primiera [cioè fu ventura]
Diciamo essere, o stare a vantaggio, per essere, o stare al di sopra, che anche diciamo stare a Cavaliere.
E d' un santo vantaggio, che vale, grandissimamente.
Traduzioni

vantaggio

изгода, коз, облага, печалба, полза

vantaggio

výhoda, vedení

vantaggio

gavn, fordel, førerstilling

vantaggio

avantaĝo

vantaggio

emtiyâz, fâyedé, maslehat

vantaggio

avantage, ganio, profito

vantaggio

avantaj, beneficiu, profit

vantaggio

fördel, förmån, nytta, övertag, förstasidesnyhet

vantaggio

manufaa

vantaggio

pahlu

vantaggio

etu, pääuutinen

vantaggio

prednost, vodstvo

vantaggio

トップ記事, 有利

vantaggio

선두, 이점

vantaggio

ความได้เปรียบ, ตำแหน่งนำ

vantaggio

đứng đầu, lợi thế

vantaggio

יתרון

vantaggio

優勢

vantaggio

/gi [vanˈtaddʒo] sm
a. (gen) → advantage
avere il vantaggio (di) → to have the advantage (of)
b. (profitto) → benefit, advantage
tornerà a tuo vantaggio → it will be to your advantage
trarre vantaggio da qc → to benefit from sth
non trarre alcun vantaggio da qc → to get nothing out of sth
c. (distacco) → start (Sport) → lead (Tennis) → advantage
hanno un vantaggio di 3 ore su di noi → they have a 3-hour start on us (Sport) → they have a 3-hour lead over us
essere/portarsi in vantaggio (Sport) → to be in/take the lead
ha 2 punti di vantaggio sull'avversario → he has a 2-point lead over his opponent