vecchia

VECCHIA.

Spezie di biada nota. Lat. vicia.
Pallad. Se 'l lupino, o la veccia per mangiare si secchino.
M. V. 3. 56. Le fave lire tre lo staio, e così i mochi, e le vecce.
¶ Questa biada si mescola col grano da' contadini, e fassene pane: e, perch' e' non è al gusto molto piacevole, diciamo in proverbio. A tempo di carestia pan veccioso: e vale, che nella scarsità bisogna tor quel che si può avere. quod in frumenti inopia ervum.
Traduzioni

vecchia

gammer, dame

vecchia

Alte

vecchia

anciana, vieja

vecchia

vieille

vecchia

bătrână, veche

vecchia

gumma, käring