vegghia

VEGGHIA.

Il vegghiare, lo star desto. Latin. vigilia.
Mor. San Gregor. Vedendo in sonno, ed in vegghia tese tante maniere di lacci contra di lui.
Fiamm. lib. 3. 38. Il sonno m' era alcuna volta più grazioso, che la vegghia.
E VEGGHIA si dice alla prima parte della notte, che si consuma in operando, o cianciando. Latin. lucubratio. Onde il proverbio: Cose da dire a vegghia, cioè vane, e senza sustanza. Lat. ancillarum lucubratione dignum.
M. V. 2. 23. Avendo con seco uno della Scarperia, che sapeva l' ore delle vegghie delle guardie [cioè delle sentinelle]
Traduzioni