verbo

verbo

('vɛrbo)
nome maschile
1. letterario singola parola non dire verbo
le Sacre Scritture
2. grammatica parte variabile del discorso che indica un'azione o uno stato verbo transitivointransitivo

VERBO.

Parola. Lat. verbum.
G. V. 11. 2. 25. Ci par degno mettere in nota verbo a verbo [cioè per l' appunto] E num. 26. E con tutto che in latino, come lo mandò, fosse più nobile, e d' alti verbi, e intendimenti.
Dan. Inf. 25. E' si fuggì, che non parlò più verbo. E Par. 18. Diligite iustitiam primai Fu verbo, e nome di tutto 'l dipinto.
¶ Per lo figliuol di Dio, cioè Cristo. Latin. verbum, dicono i Teologi.
Dan. Par. 7. Fin che al verbo di Dio discender piacque.
Traduzioni

verbo

verb, word

verbo

فعل, فِعْل

verbo

глагол

verbo

verb

verbo

verbo

verbo

verbi

verbo

verbe

verbo

verbo

verbo

kata, kerja

verbo

sagnorð

verbo

動詞, どうし

verbo

verbo

verbo

verb, vorbă

verbo

verb

verbo

动词

verbo

sloveso

verbo

verbo

verbo

fe'l, kalâm

verbo

fiil, eylem

verbo

verbum

verbo

glagol

verbo

동사

verbo

verb

verbo

คำกริยา

verbo

động từ

verbo

動詞

verbo

[ˈvɛrbo] sm
a. (Gramm) → verb
b. (parola) → word
il Verbo (Rel) → the Word