verzicante

VERZICANTE.

Che verzica. Lat. viridans.
Cr. 6. 99. 2. E quelle radici, che son men forti, e che hanno le foglie più late, e più verzicanti, si dice, ec.
¶ Per metaf. che è in sul fiore, nel migliore essere.
Don. Gio. Cell. Mirabil cosa fu a vederlo, nella più fresca, e verzicante età di 22. anni vedersi, e cognoscersi morire.
Valer. Mass. E certo a me pare, che quelle api non pascessero in monte Iméto, il quale è ornato, e fiorito di fior di timo, ma ne' colli eliconj delle Muse, con ogni generazione di verzicante dottrina.