vezzatamente

VEZZATAMENTE.

viziatamente, astutamente. Lat. astutè, callidè.
Bocc. n. 80. 28. Rincominciò Salabaetto vezzatamente a usar con lei.
Lucan. E parlò a' messaggi molto vezzatamente.