vocolezza

VOCOLEZZA.

V. A. cechità. Lat. caecitas.
Sen. Pist. Se vocolezza è mala cosa, l' esser vocolo è mala cosa. E appresso. Sappi, che questa follía, e questa, vocolezza, ch' ell' è sopravvenuta a tutte maniere di gente sorpresa.