volatio

VOLATIO.

Uccelláme.
G. V. 10. 196. 3. Ogni carne, e pesce si vendesse a peso, e ogni volatío, a certo pregio convenevole.