addimandagione

ADDIMANDAGIONE

addimanda.
Liv. M. Perciocchè, in tale addimandagione, ciascuno può appellar la Corte.
Petr. huom. Ill. Esponessono nel Sanato le addimandagioni del Re.
Feder. Imp. lett. Rinnova sua addomandagione, che pur voleva, che in lui si compromettesse del fatto loro.