adentro

ADENTRO

avverb. internamente, profondamente, affondo. Lat. intus, intra.
Tes. Br. 3. 2. Li montoni, che ne beono, incontanente cominciano a mutar la lana di colore, insino adentro alla pelle.
Dan. Par. 10. Appresso vidi il lume di quel cero, Che giuso in carne più adentro vide.
Petr. Can. 17. 5. Ma me che così adentro non discerno, Abbaglia il bel. E can. 8. 5. Ne cosa è, che mi tocchi, O sentir mi faccia così adentro.
¶ In vece di INNANZI.
Bocc. n. 60. 18. E in brieve tanto andai adentro, ch' io pervenni mei infino in India Pastinaca.