aguglia

AGUGLIA

aquila. Lat. aquila. Gr.
Cr. 10. 11. 1. L' aguglia è similmente uccel vivente di ratto, che, per la sua fortezza, e suo ardire, è chiamata Re de gli uccelli.
Dan. Purg. 32. Poscia per indi, ond' era pria venuta L' aguglia vidi scender giù nell' arca. E can. 10. D' intorno a lui parea calcato, e pieno, Di cavalieri, e l' aguglie nell' oro, Sovr' esso in vista al vento si movieno.
G. V. 4. 3. 2. E l' aguglia nera, e l' altra metà fiordaliso.
¶ In vece di piramide. Lat. obeliscus. Gr.
Fr. Giord. L' aguglia di San Piero è 'l sepolcro di Giulio Cesare, che è alta, com' una torre, ed è un sasso intero.

AGUGLIA

ago. Lat. acus.
Rim. ant. P. N. Rosso da Mess. E sarete sicura, Che le vostre bellezze, Mi convitan per forza, Come fa la calamíta, Quando l' aguglia tira per natura.
E da questa AGUGLIA vien AGUGLIATA, che è quella quantità di refe, che s' infilerebbe nella cruna dell' aguglia, per cucire.
Accademia della Crusca © 1612
Traduzioni

aguglia

garfish

aguglia

tuulehaug

aguglia

nokkakala

aguglia

orphie

aguglia

Belone belone

aguglia

vėjažuvė

aguglia

geep

aguglia

horngjel

aguglia

belona pospolita

aguglia

iglica

aguglia

näbbgädda

aguglia

cарган