aoperare

AOPERARE

vedi ADOPERARE.
Fr. Giord. Salv. è anche la canna così debole, e aoperasi talotta, per appoggiatoio.
M. V. 7. 54. Sospetto fa, che 'l consiglio del Re avesse aoperato alla sua morte [cioè cooperato]