assembiamento

ASSEMBIAMENTO

assembramento.
Tes. Br. 7. 34. Chi follemente corre agli assembiamenti a combattere di sua mano, contro alli suo' nimici, egli è simigliante a bestia salvatica.
¶ Per simil.
Tes. Br. lib. 2. 1. Giuseppe non gli apparteneva nulla, fuori, che era marito di Santa Maria, sanza nullo carnale, assembiamento [cioè copula, e congiunzione]