bastardo

(Reindirizzato da bastardi)

bastardo

Pezzo di cavo o di catena nel quale sono infilate delle sfere di legno duro forate (bertocci o paternostri) per costituire la trozza. L'insieme serve per tenere aderente all'albero un'antenna, il boma, il pennone senza impedirne i movimenti e facilitandone lo scorrimento lungo l'albero.
TheFreeDictionary.com Dizionario italianocase. © 2009 Farlex, Inc. and partners.

bastardo

(bas’tardo)
aggettivo
1. vegetale / animale nato da un incrocio un cane bastardo
2. spreg. persona nato da genitori non coniugati figlio bastardo
3. volgare persona sleale e cattivo

bastardo

maschile

bastarda

(a) femminile
nome
1. spreg. figlio illeggittimo
2. animale nato da un incrocio di razze diverse
3. volgare persona spregevole
Kernerman English Multilingual Dictionary © 2006-2013 K Dictionaries Ltd.

BASTARDO.

nato d' inlegittimo congiugnimento d' huomo e di donna. Lat. spurius, nothus. Gr.
G. V. 1. 24. 5. Sono stratti di Guiglielmo bastardo, figliuol del Duca. E lib. 6. 42. 1. Essendo con lui un suo figliuolo bastardo.
¶ E BASTARDO si dice di tutto ciò, che traligna. Lat. degener, spurius.
Dan. Purg. 14. O Romagnuoli, tornáti in bastardi.
Cr. 11. 10. 2. Il campo forte è di cattive, e di bastarde erbe ripieno.
Accademia della Crusca © 1612
Traduzioni

bastardo

bâtard

bastardo

bastardo

bastardo

harâmzâdé

bastardo

bastarde

bastardo

Haraam zaadah, Haraami, naqli

bastardo

/a [basˈtardo]
1. aggbastard attr; (animale) → crossbred; (pianta) → hybrid
cane bastardo → mongrel
2. sm/f (figlio, anche, insulto) → bastard
bastardo! (fam) → (you) bastard!
3. sm (cane) → mongrel
Collins Italian Dictionary 1st Edition © HarperCollins Publishers 1995