bigoncia

BIGONCIA.

vaso di legno, senza coperchio, di tenuta, intorno a tre mine, composto di doghe: s' usa principalmente per someggiar l' uva premuta al tempo della vendemmia.
G. V. 11. 91. 4. La spazzatura d' Orto S. Michele, e prestar bigonce. Fior. 750. d' oro.
Morg. E bevvono a bigonce, e poi Margutte, Disse a quell' oste.
E per similit.
Dan. Par. 9. Troppo sarebbe larga la bigoncia.
¶ Per ischerzo usiamo, bigoncia, in significato di cattedra.
Onde Montare in bigoncia, tanto è a dire, quanto montare in cattedra per parlamentare.
Traduzioni

bigoncia

bin

bigoncia

espalier

bigoncia

espalier

bigoncia

Spalier

bigoncia

espalier

bigoncia

espalier

bigoncia

espalier

bigoncia

/ce [biˈgontʃa] sfwooden tub