caffo

(Reindirizzato da caffe)

CAFFO.

numero, che non si può dividere in due parti eguali. Lat. impar.
Pallad. E mettavisi sotterrando, e affermando, mele cotogne numero caffo.
Mor. S. Greg. Il numero settenario, ec. si compie per lo primo pari, e per lo primo caffo: il primo caffo si è tre, il primo pari si è quattro, de' quali due numeri si fa sette.
E perchè il numero caffo si prende per lo numero più perfetto, diciamo, quando vogliam dinotar singularità in un' huomo, o in altra cosa: essere il caffo, sì come appo i Greci, che vale il medesimo.
Casa. Cap. bur. Siate il caffo, e l' eccellenza Di quante Donne son presso, o lontano.
E Morg. Io non fu' appena uscito fuor dell' úova, ch' io era il caffo degli sciagurati.
E da CAFFO CAFFARE, e SCAFFARE, termine del giuoco delle tavole di sbaraglio, e di sbaraglino, E CAFFARE val farla caffa, e SCAFFARE. farla di caffa pari, E giucare a pari, o caffo Lat. ludere Par impar.