calamita

calamita

(kala'mita)
nome femminile
corpo che attrae il ferro

CALAMITA.

pietra nota, che ha proprietà di tirare a se il ferro, e bilicata, risguardar sempre la Tramontana. Lat. magnes, Gr.
G. V. Vit. Maom. E per magistéro di ferro, con forza di calamíta, la detta arca, col suo corpo, sta sospesa in aria.
Petr. canz. 31. 2. Che in carne essendo, veggio trarmi a riva. Ad una viva dolce calamíta.
E calamíta si dice anche l' ago della bussola, per esser tal ferro calamitáto, di sorte, che ha presa la sua virtù, e questo, e ogni altro ferro, così acconcio, si dice, calamitáto.

CALAMITA.

infelicità, miseria. Lat. calamitas.
M. V. 7. 39 Ne poter fuggìre a tempo le calamita innate nelle mortali, e cadevoli cose del Mondo. E lib. 6. 15. Che i medesimi sono sottoposti a quella medesima calamità, e fortuna.
Traduzioni

calamita

magnet, lodestone

calamita

Magnet

calamita

магнит

calamita

imán

calamita

fâje'é, meghnâtisi

calamita

aimant

calamita

calamita, magnete

calamita

sumahu

calamita

magnet

calamita

magnet

calamita

magneetti

calamita

magnet

calamita

磁石

calamita

자석

calamita

magneet

calamita

magnet

calamita

magnes

calamita

ímã, íman

calamita

magnet

calamita

แม่เหล็ก

calamita

mıknatıs

calamita

nam châm

calamita

磁铁

calamita

磁鐵

calamita

магнит

calamita

מגנט

calamita

[kalaˈmita] sf (anche) (fig) → magnet