cingolo

cingolo

('tʃingolo)
nome maschile
1. mecc. nastro di piastre metalliche montato sulle ruote di automezzi per facilitarne la presa su terreni impervi i cingoli di un trattore
2. lit. corda che lega la tonaca di sacerdoti e sim. cingolo da frate
Kernerman English Multilingual Dictionary © 2006-2013 K Dictionaries Ltd.

CINGOLO.

Quasi cintolo, vedi CINTURA. Lat. cingulum.
Vit. S. Pad. Quando si vanno a comunicare lo Sabato, e la domenica, ciascuno si scinga il cingolo, e levisi le pelli, e vada pure in cocolla.
Ordinam. della Mess. Lo cingolo, cioè, córdiglio, con lo quale si cinge, significa la fune, con la quale fue legato alla colonna, quando fue flagellato.
E per metaf.
Vit. Mad. M. Quegli lombi sieno cinti di cingolo di castità.
Mor. S. Greg. Essendo disciolto lo cingolo della castità, lo diletto del peccato prenda signoría sopra le lor membra.
Accademia della Crusca © 1612
Traduzioni

cingolo

Raupe

cingolo

cíngulo, oruga

cingolo

eruca

cingolo

[ˈtʃingolo] sm (di veicoli) → caterpillar
Collins Italian Dictionary 1st Edition © HarperCollins Publishers 1995