ciriegio

CIRIEGIO.

arbore noto, e di varie sorte. Lat. cerasus. Gr.
Bocc. g. 6. f. 9. Tutte di vigne, d' ulivi, di mandorli, di ciriégi, di fichi, e d' altre maniere assai d' alberi fruttiferi, piene.
N. ant. 83. 2. Si richiamò un villan d' un suo vicino, che gli avea imbolato ciriege, ec. il ciriegio è finemente imprunato.