corsari

corsari

Furono proprietari privati di navi autorizzati dallo stato (con lettere di marca, commissioni di guerra, patenti di corsa) ad armare le proprie navi ed utilizzarle per attaccare il nemico in caso di guerra