cribrare

CRIBRARE.

V. lat. vagliare: ed è il nettar del grano, e delle biade, che si fa col vaglio, separando il buon dal cattivo. Lat. cribrare. Qui è metaf, e val disgiugnere, separare.
Petr. son. 166. Lega il cor lasso, e i levi spirti cribra.