degnamente

DEGNAMENTE.

giustamente, meritamente. Lat. iustè, meritò, iure optimo.
Bocc. n. 46. 7. Pensando a niuna persona più degnamente, che a costui, potersi donare.
Dan. Par. 32. L' altissimo lume Degnamente convien, che s' incappelli.
G. V. 10. 67. 2. Fu sanza colpa di quel peccato degnamente puníto.
Accademia della Crusca © 1612
Traduzioni

degnamente

worthily

degnamente

dignement

degnamente

arvokkaasti

degnamente

[deɲɲaˈmente] avvworthily
Collins Italian Dictionary 1st Edition © HarperCollins Publishers 1995