derisore

DERISORE.

che deride. Lat. derisor.
Passav. 38. Parlando in persona di coloro, che furono derisori, cioè schernitori de' giusti.
Medit. arb. cr. Contra quei cani arrabbiati di crudeltà, e di furia, suoi mortali derisori.
Traduzioni