dissimile

DISSIMILE.

che non ha la medesima forma, o le medesime qualità, vario, diverso, contrario, dissimile. Lat. dissimilis, varius, diversus, dispar.
Bocc. n. 100. 4. Sieno spesse volte le figliuole a' padri, e alle madri dissimili.
Dan. Par. 7. Solo il peccato è quel, che la disfranca, E falla dissimile al sommo bene.
Liv. dec. 3. Esser venuto un giovane dissimile agli altri, vincente ogni cosa, sì con l' arme, sì con la benignità.
Accademia della Crusca © 1612
Traduzioni

dissimile

dissimilar

dissimile

andersartig

dissimile

dissemblable

dissimile

dissimile

dissimile

olik

dissimile

değişik, farklı

dissimile

различни

dissimile

[disˈsimile] agg dissimile (da)different (from), dissimilar (to)
Collins Italian Dictionary 1st Edition © HarperCollins Publishers 1995