disusato

DISUSATO.

add. insolito, inusitato. Lat. inusitatus, insolitus.
Bocc. nov. 7. 2. D' una subita, e disusata avarizia, in lui apparita.
Salust. Iugur. R. E da paura disusata fu impedita la lor fugga.
Fav. Esop. Fece cadere nel lago uno corrente, con un subito, e spaventevol buffo, per lo quale, le disusate ranocchie, forte impaurirono. [cioè non avezze, non usate]
Amm. ant. Ciò che disusato è, quello è nella moltitudine notabile.
Petr. Son. 40. Perchè fa in lei con disusata foggia, Men, per molto voler, le voglie intense.
Accademia della Crusca © 1612
Traduzioni

disusato

obsolet

disusato

disused

disusato

назадничав, остарял

disusato

desusado

disusato

désuet

disusato

demodat, desuet, învechit