duplicita

DUPLICITA.

doppiezza: e per similit. finzione. Lat. simulatio, fictio.
Passav. 161. La confessione sia semplice: ciò è a dire, sanza pieghe, sia spiegata, non abbia duplicità.
Lib. Am. E maliziosa inegualità d' amore, e falsa duplicità, suol cacciare amore. E appresso. Ed incomincia ad apparir la lor falsa nascosta duplicità.
Mor. San Greg. I quali essendo con istudio da noi rifrenati dall' essere della duplicitade.