emulo

EMULO.

Che agogna d' ottener quello, che è desiderato, o cerco da altri dell' esser suo, concorrente, gareggiatore. Lat. aemulus.
G. V. 12. 108. 9. La circonvenzione degli emuli, e le sforzate macchinazioni.
Dicesi anche, EMULAZIONE astratto d' EMULO.
Accademia della Crusca © 1612
Traduzioni

emulo

/a [ˈɛmulo] sm/fimitator
Collins Italian Dictionary 1st Edition © HarperCollins Publishers 1995