erbucce

ERBUCCE.

ma nel numero del più: erbe piccole, odorifere, e saporite, le quali si cuocon nelle vivande, per dar lor con esse odore, e sapore. Qui è preso largamente in significato d' erbette. Lat. herbula.
Bocc. g. 6. p. 2. E ogni cosa d' erbucce odorose, e di be' fiori seminata.
Accademia della Crusca © 1612