erto

ERTO.

sust. erta.
Dan. Purg. 7. Tra erto, e piano era un sentiero sghembo.

ERTO.

avverb. con ertezza. Lat. *accliviter.
Dan. Purg. c. 11. Quel ne 'nsegnate, che meno erto cala [cioè meno ripidamente]

ERTO.

add. che ha ertezza. Lat. acclivis.
Bocc. introd. n. 2. Vi fia non altramenti, che a' camminanti una montagna aspra, ed erta.
M. V. 8. 74. Dove era la via, la quale si levava, dopo alquanto di piano, repente, ed erta a maraviglia.
Petr. Son. 131. E di me non t' accorgi, Che son sì stanco, e 'l sentier m' è troppo erto.
¶ Per ritto, eretto. Lat. erectus.
Dan. Inf. 34. Altre stanno a giacere, altre stanno erte. E can. c. 25. Quando i cavalli al Cielo erti levorsi.
Traduzioni

erto

steep

erto

стръмен

erto

kruta

erto

steil

erto

/a [ˈerto] agg (letter) → (very) steep