fante

fante

('fante)
nome maschile
1. soldato di fanteria esercito di fanti
2. carta da gioco che raffigura un soldato di fanteria il fante di bastoni
Kernerman English Multilingual Dictionary © 2006-2013 K Dictionaries Ltd.

FANTE.

servidore. Lat. famulus servus.
Bocc. nov. 45. 4. Aveva Giacomino in casa una fante attempata, E nov. 1. 11. Al quale i due fratelli, fecero prestamente venire medici, e fanti. E nov. 18. 18. Con un Cavalier d' un Conte paesano si pose per fante.
¶ In genere femminino non si piglia se non per serva.
Bocc. nov. 60. 9. Se fante vi vedeva niuna; avendone in quella dell' oste una veduta grassa, e grossa, piccola, e malfatta.
Dan. Inf. c. 18. Di quella sozza scapigliata fante.
¶ Per huomo semplicemente, e persona, e creatura umana. Lat. homo.
Bocc. nov. 15. 16. E parendogli essere un bel fante della persona.
Dan. Purg. c. 11. E sallo in Campagnatico ogni fante [cioè insino a' bambini] E can. 25. Ma come d' animal divenga fante.
Albert. cap. 21. Sozza cosa è avere autorità de' vecchi, e i vizi delli fanciulli, che i vecchi non fanno l' opere de' fanti per l' etade, ma per vizio [cioè fanciulli]
¶ Per soldato a piè. Lat. pedes, tis.
G. V. 7. 109. 1. Mandando 500. fanti Ghibellini del contado di Firenze.
Bocc. n. 43. 5. Del quale essendo stati veduti, subitamente uscirono dodici fanti.
Accademia della Crusca © 1612
Traduzioni

fante

Bauer, Fant

fante

bubo, fanto, infanteriano

fante

piâdé

fante

page, soldato, soldato de infanteria

fante

[ˈfante] sm
a. (Mil) → infantryman
b. (Carte) → jack
Collins Italian Dictionary 1st Edition © HarperCollins Publishers 1995