forare

(Reindirizzato da foravamo)

forare

(fo'rare)
verbo transitivo
1. fare uno o più buchi forare un muro
effettuare un foro di controllo sui biglietti di viaggio o ingresso
2. assol. subire una foratura degli pneumatici di automobile, bicicletta e sim. Ieri ho forato.
Kernerman English Multilingual Dictionary © 2006-2013 K Dictionaries Ltd.

FORARE.

Bucare, e far fori, o buchi con che che sia, pertugiare. Lat. forare, perforare.
Bocc. n. 73. 7. Chi facesse le macini, belle, e fatte, legate in anella, prima che si forassero, ec.
G. V. 8. 55. 7. Con gran bastone, ec. a punta acuta, legato ad anelli di ferro da fedire, e da forare.
Dan. Inf. c. 14. Le quali accolte foran questa grotta.
E da FORARE in questo signif. TRAFORARE, e STRAFORARE, che è il forare da una banda all' altra, che anche, diremmo, forar fuor fuora.
E di qui STRAFORO, che è il foro fatto con lo straforare: onde proverbialm. Passar per istraforo, si dice, di chi s' adopra, in qualche negozio, senza apparirvi.
¶ Per passare oltre, penetrare adentro.
Collaz. S. Pad. Brigossi di venir forando i più segreti luoghi dell' eremo, acciocchè s' accostasse al Signore.
Accademia della Crusca © 1612
Traduzioni

forare

дълбая, набождам, пронизвам, прониквам

forare

bori

forare

forar

forare

boren

forare

exercera

forare

bungua, pekecha, toboa

forare

delmek

forare

[foˈrare]
1. vt (gen) → to make a hole in, pierce; (biglietto) → to punch; (pneumatico) → to puncture; (pallone) → to burst
forare una gomma → to burst a tyre (Brit) o tire (Am)
2. vi (aus avere) (Aut) → to have a puncture
3. (forarsi) vip (gen) → to develop a hole (Aut) (pallone, timpano) → to burst
Collins Italian Dictionary 1st Edition © HarperCollins Publishers 1995