gemma

gemma

('dʒɛm:a)
nome femminile
1. pietra preziosa lavorata gemma di zaffiro
2. botanica germoglio all'estremità del fusto di una pianta gemma di un fioredi una foglia

GEMMA.

Nome di tutte le pietre preziose in universale. Lat. gemma.
Petr. Son. 295. Senza fior prato, e senza gemma anello. E Son. 230. Ne gemma oriental ne forza d' auro. E Son. 164. E le chiome ora avvolte in perle, e 'n gemme.
Dan. Purg. c. 5. Salsi colui, che, innanellata pria, Disposando mi avea, con la sua gemma. E cant. 23. Parean l' occhiaie, anella senza gemme.
¶ Per occhio della vite. Lat. gemma. Gr. come noi: occhio di vite.
Pallad. Non ricider con ferro ogni tagliatura di sermenti, sì che non tocchi la gemma.
Cr. 2. 22. 3. Arbori, ec. hanno, per necessità, diffusa virtude di generar ne' rami, e ne' polloni, o vero rampolli, e nelle lor gemme. E cap. 23. 7. Ancora quegli, che sono occhiuti di molte, e grosse gemme, e spesse, imperocchè, dove sarà moltitudine delle gemme grosse, ec.
¶ Per metaf.
Fr. Giord. D. La seconda, che ti dae la gemma della pazienza.
¶ GEMMA si dice alla seconda scorza delle corna del castrato, della qual si fa la coppella, in che si raffina l' ariento.
Traduzioni

gemma

бижу, накит

gemma

ædelsten

gemma

gemo

gemma

ghoncé, gouhar

gemma

gemma

gemma

klejnot

gemma

ädelsten, juvel, klenod, knopp

gemma

kıymetli taş, mücevher

gemma

drahokam

gemma

jalokivi

gemma

dragi kamen

gemma

宝石

gemma

보석

gemma

เพชรพลอย

gemma

viên ngọc

gemma

宝石

gemma

寶石

gemma

[ˈdʒɛmma] sf
a. (Bot) → bud
b. (gioiello) → gem, jewel