gioire

gioire

(dʒo'ire)
verbo intransitivo aus. avere
provare esultanza gioire per una vincita
Kernerman English Multilingual Dictionary © 2006-2013 K Dictionaries Ltd.

GIOIRE.

V. A. Lo stesso che gioia, per contento, e per allegrezza. Lat. voluptas.
Rim. ant. P. N. Riccuccio da Firenze. E di ciò mi rammanto, e vivone in gioióre.

GIOIRE.

Stare in gioia, in festa, rallegrarsi, prender contento. Lat. iucundari, oblectari, voluptate affici.
Dan. Par. 27. Che Dio parea nel suo volto gioire. E cant. 8. Tutti sem presti Al tuo voler, perchè di noi ti gioi.
Petr. Son. 19. E altri col disio folle, che spera Gioir forse nel fuoco, perchè splende. E Son. 142. Languir per lei Meglio è, che gioir d' altra, e tu mel giuri.
¶ Per godere, possedere, in attivo signific. Lat. frui, possidere.
G. V. 10. 87. 8. Voi avrete la signoria di Lucca, ma poco tempo la gioirete.
Accademia della Crusca © 1612
Traduzioni

gioire

rejoice

gioire

šâd šodan

gioire

gauder, jubilar

gioire

åtnjuta

gioire

نفرح

gioire

[dʒoˈire] vt gioire di qcto rejoice in sth, be delighted by sth
Collins Italian Dictionary 1st Edition © HarperCollins Publishers 1995