grinzo

GRINZO.

Rugoso, pien di crespe. Lat. rugosus.
Declam. Quintil. C. Appoggiasi la grinza buccia agli spogliati ossi di carne.
Lab. n. 251. Grinza, e crostuta, e tutta cascante,
E GRINZA sust. lo stesso, che ruga, e crespa. Lat. ruga.
¶ Dicesi Cavare il corpo di grinze, quando si mangia tanto, che 'l corpo gonfia, e ch' e' ne ritira la pelle, che si dice anche A crepa pelle. Plauto disse. Ventrem distendere.
Morg. E dice corpo mio fatti capanna, Ch' io t' ho a disfar le grinze a questo tratto.
E GRINZA anche diremmo del panno, e d' ogni altra cosa raggrinzata.